L’alcool come sostituto di una donna

Omino 1: “Ricordo che una volta ho tentato di adottare l’alcool come sostituto di una donna…”.
Omino 2: “Ah sì? E com’è andata?”.
Omino 1: “M’è rimasto l’uccello incastrato nel collo della bottiglia”.