Un bambino usa un linguaggio molto scurrile

Un bambino usa un linguaggio molto scurrile a scuola, cosi’ i genitori decidono di mandarlo in campagna dal nonno per imparare un po’ di buone maniere. Mentre passeggia assieme al nonno, vedendo un toro montare una mucca, il bimbo esclama: “Guarda nonno, il toro si sta scopando la mucca !!!”. “Nipotino mio, non si dice “scopare”, ma “sorprendere”, il toro ha sorpreso la mucca”. Tutto bene, lezione assimilata. La sera tutta la famiglia tranne il bimbo sono in salotto davanti al caminetto. D’un tratto il bambino apre la porta e strilla: “Nonno, nonno, vieni a vedere !!! Il toro sta sorprendendo le mucche !!!”. Risolini di compatimento aleggiano per il salotto, ed il nonno si rivolge al nipote: “Nipotino mio, cosa dici ?!? Non lo sai che il toro puo’ “sorprendere” soltanto una mucca alla volta ?”. “Nonno, ti dico che e’ vero !!! Il toro sta sorprendendo tutte le mucche: si sta scopando il cavallo…” .