Giovanni è l’uomo più buono della terra

Giovanni è l’uomo più buono della terra, è praticamente un santo e quando muore, l’anima esce dal corpo, ed è così buona che schizza in alto alla velocità della luce e sale, sale, sale… Arriva alle nuvole e le supera; arriva al paradiso, sorpassa i cherubini perchè è più buono di loro, sorpassa i serafini perchè è ancora più buono di loro, sorpassa i beati perchè è ancora più buono di loro, sorpassa i santi perchè è ancora più buono di loro e continua a salire… Arriva ai santi, ma è così buono che li supera senza rallentare, e sale, sale, arriva agli angeli, li supera, supera anche gli arcangeli talmente era buono! Supera San Pietro, affianca la Madonna e supera anche lei, passa accanto a Gesù, lo supera, supera lo Spirito Santo, supera anche il Padreterno, e continua a salire, salire, salire… A un certo punto dal basso sente la voce di San Pietro che gli urla: “Giovanniiiiiiiiiiiiii…”. “Cosaaaaaaaaa…”. “Tira un porcone che senò vai in orbitaaaaaaaaaaaaa!!”