In un bar alla periferia di Milano

In un bar alla periferia di Milano durante la guerra in Afghanistan un tizio arriva e con aria trionfante dice: “Abbiamo preso Kabul”. E un altro gli risponde: “Speriamo non sia uno dei soliti acquisti del cazzo di Moratti”.