Personaggi

Barzellette sui personaggi famosi, italiani e stranieri. Ridere sulle stars, attori, calciatori e personaggi conosciuti. Ridere sul Gossip.

Un gruppo di scienziati tedeschi

Un gruppo di scienziati tedeschi decide di riaprire la tomba di Beethoven per compiere alcune analisi sul suo DNA. Dopo aver scavato e aperto la bara, trovano il maestro ancora in vita ricurvo su se stesso con una penna e un foglio in mano intento a scrivere qualcosa. Allibiti gli scienziati gli domandano: “Ma maestro dopo tutti questi anni, cosa sta facendo????”. Beethoven li guarda stupito e risponde: “Mi decompongo…”

Personaggi

007 e’ in un bar seduto a prendere un drink

007 e’ in un bar seduto a prendere un drink. Vicino a lui e’ seduta una stupenda bionda tutta curve (del tipo che si vede nei film di 007). Lui la guarda e poi osserva il suo orologio. Poi la guarda e di nuovo guarda l’orologio. E cosi’ via per un po’. Allora la donna gli chiede: “La vostra donna e’ in ritardo?”. E lui: “No, il mio ufficio mi ha appena fornito di questo orologio ad alta tecnologia e lo sto provando…”. “Ah, e che cos’ha di speciale quell’orologio?”. “Utilizza delle onde alfa-gamma per comunicare con me…”. “E che cosa vi sta trasmettendo ora?” fa la donna alquanto intrigata. “Mi sta dicendo che voi non indossate le mutandine”. La donna scuote la testa e dice: “Eh mi dispiace, l’orologio deve essere rotto, perche’ IO PORTO le mutandine”. Allora 007 si toglie l’orologio dal polso, lo sbatte sul banco del bar e dice: “Cacchio, va avanti di un’ora!”.

Personaggi

Caro Babbo Natale: non so se lo puoi fare

Caro Babbo Natale: non so se lo puoi fare, ma quest’anno vorrei che facessi tornare di nuovo insieme i miei genitori, mi manca davvero tanto il mio papà. Con amore, Giovanni
Caro Giovanni, ma che mi stai chiedendo? Che rovini la relazione fra tuo papà e la sua segretaria? Ma se non si è mai divertito così tanto, pover’uomo! Meglio che ti regalo dei Lego. Babbo Natale

Personaggi

Nessuna specie conosciuta di renna può volare

Nessuna specie conosciuta di renna può volare. Ci sono però 300.000 specie di organismi viventi ancora da classificare e, mentre la maggioranza di questi organismi è rappresentata da insetti e germi, questo non esclude completamente l’esistenza di renne volanti, che solo Babbo Natale ha visto. Ci sono due miliardi di bambini (sotto i 18 anni) al mondo. Dato però che Babbo Natale non tratta con bambini Musulmani, Indì, Buddisti e Giudei, questo riduce il carico di lavoro al 15% del totale, cioè circa 378 milioni. Con una media di 3,5 bambini per famiglia, si ha un totale di 98,1 milioni di locazioni. Si può presumere che ci sia almeno un bambino buono per famiglia.Babbo Natale ha 31 ore lavorative, grazie ai fusi orari e alla rotazione della Terra, assumendo che viaggi da Est verso Ovest. Questo porta ad un calcolo di 822,6 visite per secondo. Questo significa che, per ogni famiglia cristiana con almeno un bambino buono, Babbo Natale ha circa un millesimo di secondo per: trovare parcheggio (cosa questa semplice, dato che può parcheggiare sul tetto e non ha problemi di divieti di sosta); saltare giù dalla slitta; scendere dal camino; riempire le calze; distribuire il resto dei doni sotto l’albero di Natale; mangiare ciò che i bambini mettono a sua disposizione; risalire dal camino; saltare sulla slitta; decollare per la successiva destinazione. Assumendo che le abitazioni siano distribuite uniformemente (che sappiamo essere falso, ma accettiamo per semplicità di calcolo), stiamo parlando di 1.248 Km per ogni fermata, per un viaggio totale di 120 milioni di Km. Questo implica che la slitta di Babbo Natale viaggia a circa 1040 Km/sec, a 3000 volte la velocità del suono. Per comparazione, la sonda spaziale Ulisse (la cosa più veloce creata dall’uomo) viaggia appena a 43,84 Km/sec, e una renna media a circa 30 Km/h. Il carico della slitta aggiunge un altro interessante elemento: assumendo che ogni bambino riceva una scatola media di Lego (del peso di circa 1 Kg), la slitta porta circa 378.000 tonnellate, escludendo Babbo Natale (notoriamente sovrappeso). Sulla Terra, una renna può esercitare una forza di trazione di circa 150 Kg. Anche assumendo che una “renna volante” possa trainare 10 volte tanto, non è possibile muovere quella slitta con 8 o 9 renne, ne serviranno circa 214.000. Questo porta il peso, senza contare la slitta, a 575.620 tonnellate. Per comparazione, questo è circa 4 volte il peso della nave Queen Elizabeth II. Sicuramente, 575.620 tonnellate che viaggiano alla velocità di 1040 Km/sec generano un’enorme resistenza. Questa resistenza riscalderà le renne allo stesso modo di una astronave che rientra nell’atmosfera. Il paio di renne di testa assorbirà 14,3 quintilioni di Joule per secondo. In breve si vaporizzerà quasi istantaneamente, esponendo il secondo paio di renne e creando assordanti onde d’urto (bang) soniche. L’intero team verrà vaporizzato entro 4,26 millesimi di secondo. CONCLUSIONE : Babbo Natale c’era, ma ora è morto!!!!

Personaggi

Tarzan corre per la foresta

Tarzan corre per la foresta cercando di impaurire gli animali così da far valere il suo potere. Vede un ghepardo, lo insegue e lo blocca con una presa a gancio, e dice con vigoria: “Come mi chiamo iooo?” E l’animale impaurito: “Tarzan-Tarzan”. Così entusiasta del suo incutere timore va alla ricerca di altri animali. Trovato un leone, lo cattura e gli urla: “Come mi chiamo iooooo?”. E lui: “Tarzan, Tarzan!!!”. E Tarzan soddisfatto se ne va. Ad un certo punto vede un elefante e cerca di bloccarlo per il collo; non riuscendoci cerca di farlo cadere, ma anche questo tentativo va a vuoto. Allora, incazzato nero, Tarzan si mette sotto all’elefante, comincia a sbattergli le palle e gridando gli chiede: “Come mi chiamo iooo?”. Non sentendo alcuna risposta riprova: “Come mi chiamo iooooooooo?”. Anche stavolta niente e continua a sbattergli le palle e a domandargli il suo nome. Allora l’elefante si gira verso la giraffa e le dice: “AHOOOOO, MA ‘NVEDI STO STRONZO… CHE NUN SE RICORDA C OME CAZZO SE CHIAMA E ME STA A ROMPE LI COGLIONI A ME!!!!”

Personaggi