Tra gays

Tra gays: “A me piacerebbe tanto essere una star del varieta’, poter indossare tutte quelle piume, i lustrini, e poi tutti i fans, dimenarmi in pubblico tra l’ammirazione generale…”.
“Bello, non c’e’ che dire, ma vuoi mettere far parte di una squadra di football americano? Andare negli spogliatoi con quei bei maschioni, poi nelle docce…”.
Il terzo, un po’ in disparte: “Dite quello che volete, ma secondo me non c’e di meglio che poter essere un’autoambulanza…”.
“Un’ambulanza!?” fanno eco gli altri, “ma sei matto?”.
“Ma matti sarete voi! Cosa volete di piu’ dalla vita? Ti aprono tutto dietro, ti infilano un uomo intero e poi DEVI andare in giro per la citta’ facendo UAHHH UAHHHH a gola spiegata…”.