Se cedi alle sue richieste non ti sposera’ mai

Toni e’ fidanzato da anni con Santuzza, ma non la sposa adducendo come scusa il poco denaro.
Va spesso a casa sua, ma lei non gliela vuole dare prima delle nozze su consiglio della madre:
– ‘Se cedi alle sue richieste non ti sposera’ mai’.
Toni non riesce a far fronte a questo periodo di digiuno, finche’ un giorno mentre si trova sull’aia della sua azienda agricola, vede una bella capra che pascola tranquilla.
Allora le va dietro, si slaccia i pantaloni e infila la povera capra.
Questa, sentendo quella cosa dietro stringe il culo e inizia a correre con Toni che urla dal dolore per la stretta inaspettata.
Toni, per non rimetterci tutto, si aggrappa alle corna e con un urlo si fa portare a ‘spasso’ dalla capra.
Questa correndo va verso la casa della morosa.
Qui la suocera udendo le urla sbircia dalla finestra e vede una cosa bassa che corre alzando un polverone, riconosce Toni, chiama la figlia e le dice:
– ‘Guarda! I soldi per sposarti mai li trovo’, ma per la moto con i manubri bassi hai visto che li ha trovati?’