Uno studente di medicina

Uno studente di medicina dopo aver provato a superare l’esame di Anatomia si ritira dagli studi e benche’ piuttosto gracile trova posto come facchino in una compagnia di trasporti. Il capo dei facchini riceve una commessa da una ricca nobildonna per un trasloco, ma a patto che i facchini si comportino educatamente. Il capo promette, spiega bene ai facchini come si debbono comportare, ma a fine giornata i facchini tornano alla base mogi mogi senza essere stati pagati. “Ma chi e’ stato a far arrabbiare la contessa? Sei stato tu? No? Allora sei stato tu? “. Alla fine sospettando lo studente di medicina gli chiede di raccontargli tutto quanto. Lo studente racconta: “Beh, quando siamo arrivati subito la contessa si e’ interessata a me; mi ha chiesto di togliermi la camicia e io me la sono tolta. Poi mi ha chiesto di togliermi la maglietta e io me la sono tolta. Alla fine mi ha detto di farle vedere il deltoide e io allora l’ho tirato fuori e gliel’ho fatto vedere…ed e’stato allora che la contessa e’ svenuta!”.