La sua bambina ha una malattia venerea

Dal dottore: “Mi dispiace, signora, ma la sua bambina ha una malattia venerea”. “Poverina, l’avra’ contratta in qualche bagno pubblico!”. “Puo’ essere, signora, questi ragazzi scopano dappertutto”.