Dottore, mi sento strano

“Dottore, mi sento strano: ho delle premonizioni sul futuro”. “Da quando le succede?”. “Da mercoledi’ prossimo”.