Piangere sul proprio dolore

Piangere sul proprio dolore e’ come annaffiarlo.