Un uomo attraversa il deserto dell’Africa

Un uomo attraversa il deserto dell’Africa.
E’ gia’ da un mese senza una donna finche’ un giorno posa gli occhi sulla sua cammella, si mette dietro di lei, si tira giu’ i jeans, fa per possederla, ma la cammella e’ troppo alta e non ci arriva. Allora fa una cunetta di sabbia dietro alla cammella per poterci salire sopra, ma la cammella fa due passi avanti e si allontana. Rifa’ un’altra cunetta, ci sale sopra, ma la cammella si allontana di nuovo un altro po’.
All’ improvviso vede in lontananza una jeep ferma tra le dune del deserto.
Giunto in prossimita’ dell’auto, vede che il conducente e’ una bella bionda tutta curve che esclama:
– ‘Oh, e’ il cielo che la manda! Guardi, ho l’auto guasta! Potrebbe aiutarmi?’.

L’uomo sistema l’auto, finche’ il motore non riparte.
La donna allora gli dice:
– ‘Non so come ringraziarla, farei tutto per sdebitarmi. Senza di lei sarei morta nel deserto’.

A queste parole l’uomo sente che puo’ chiederle cio’ che vuole:
– ‘Senta, mi terrebbe ferma la cammella mentre salgo sulla cunetta?’.