Un arzillo vecchietto di 84 anni

Piero, un arzillo vecchietto di 84 anni, si reca dal medico di fiducia (che conosce fin da quando quest’ultimo era ragazzino ) e gli espone il suo problema: “Dutur …. (Dottore) ce l’ho sempre duro…. alla mattina…al pomeriggio… perfino la sera”.
Il medico alquanto stupito risponde: “Ma Piero, figuriamoci, alla tua eta’ …e’ impossibile! .. ma che dici….”.
Piero infastidito insiste: “E’ vero, giuro”.
Il dottore: “Impossibile, su, dai, fammi vedere”.
Dopo averlo esaminato, con un sorriso divertito, sentenzia: “Piero, questo non e’ duro… e’ secco!”.