Giochiamo a golf

Un giovanotto sta per entrare in un campo da golf quando un signore anziano gli chiede se può accompagnarlo. Il giovanotto acconsente e inizia a giocare con l’uomo che lo osserva molto attento. A un certo punto si trova di fronte a un colpo davvero difficile, con un albero enorme posizionato a metà strada tra la sua pallina e la buca da raggiungere. Il vecchietto gli dice: “Quando avevo la tua età io ero in grado di colpire la pallina e farla passare sopra quell’albero.”
Punto sul vivo, il giovanotto dà un colpo molto forte alla palla con la mazza, ma la pallina colpisce l’albero e ritorna indietro vicino ai suoi piedi. A questo punto, il vecchietto aggiunge: “Certo, quando avevo la tua età quell’albero lì era alto circa un metro!”